CELEBRATO IL 2° RADUNO NAZIONALE ASCI

E' stato celebrato, come da programma, il 2° Raduno Nazionale dei Capi, R/S e MAS dell'A.S.C.I. presso il Centro Emmaus di Ponte Galeria in Roma nei giorni 11 e 12 Giugno c.a.
Alla presenza di numerosissimi intervenuti in rappresentanza delle diverse Regioni Italiane e dei Gruppi che in esse vi operano si è discusso, in un "tour de force", circa il tema del raduno che vedeva il consesso presente analizzare ed affrontare anche un ampio dibattito nel comune desiderio del voler esser INSIEME PER COSTRUIRE.
In pratica lo stimolo nasceva dalla consapevolezza, di tutti i presenti, di essere ADULTI AL SERVIZIO DEI RAGAZZI.
Un servizio che, nello scautismo cattolico ben rappresentato in A.S.C.I. in quanto riprende e riattualizza quello della storica associazione, è reso, incodizionatamente, in piena gratuita e scevro da qualunque condizionamento, opportunismo e personalismo e che, poprio per questo è, di sicuro, maggiormente e particolarment grato al Signore.
Un servizio che, specie nell'attuale condizione sociale, rappresenta più di ogni altro tempo "una sfida complessa tra entusiami e difficoltà".
La cronaca delle giornate sarà resa nota appena disponibile al fine di invitare sia i Gruppi A.S.C.I. che chiunque avvesse voglia a proseguire nell'analisi e nello studio della tematica auspicando di trovarlo a confrontarsi sulle pagine di questo "blog".
Un particolare ringraziamento a tutti gli intervenuti, specie a quanti si sono sobbarcati un viaggio notturno in treno tanto all'andata quanto al ritorno, a chi all'alba del Sabato mattina si è messo in macchina lungo le strade della nostra amata Italia ed anche a chi pur utilizzando mezzi "veloci" come l'aereo ha finito con il fare "il giro d'Italia" degli aeroporti raggiungendo Roma solamente poco prima del pranzo pur di non mancare l'appuntamento, dell'esserci comunque ed a qualunque costo.
Il sacrifio di tutti, organizzatori compresi, è stato, infine, ma non alla fine benedetto dal messaggio con il quale il Santo Padre – Benedetto XVI -, per il tramite della Segreteria di Stato, ha voluto non far mancare, incitando e sostenendo i convenuti nel loro lavoro e rivolgendo, contemporaneamente, l'invito a rinsaldare tutti quei valori che, propri dello scoutismo, lo sono ancor prima dell'uomo in quanto essere creato dall'Onnipotente. 
CELEBRATO IL 2° RADUNO NAZIONALE ASCIultima modifica: 2005-06-12T22:46:24+02:00da asci_blog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento