RIUNIONE DELLE STRUTTURE ASSOCIATIVE – ROMA 5/6 MARZO 2005

Si è tenuta in Roma presso la Sede Nazionale dell'A.S.C.I. la prima riunione delle strutture associative elette nel corso dell'ultima Assemblea Generale del 5 febbraio 2005.
Dopo il saluto augurale del Presidente ed una breve introduzione del Segretario Generale si sono attivate, parallelamente, le riunioni di lavoro, sospese solamente per le pause pranzo, sia del Commissariato Generale coadiuvato dagli Incaricati Nazionali di Branca che del Segretariato Generale coadiuvato dagli Incaricati Nazionali ai Servizi.
Le singole riunioni hanno prodotto, ciascuno per la propria competenza, il documento programmatico delle attività e dei servizi associativi previsti per il prossimo triennio 2005-2008.
In particolare, fissando i principali obiettivi generali, sono state identificate e progettate le specifiche attività per le singole Branche; mentre, parallelamente, sono state identificate le aree di sviluppo e miglioramento per i singoli servizi associativi proponendo e progettando il potenziamento di quelli in cui sarà maggiormante possibile  esprimere l'essere scout, ovvero l'essere al servizio del prossimo in ogni circostanza, con qualificata competenza.
Il documento così predisposto è stato presentato al Centro Nazionale, riunitosi nel pomeriggio di domenica 6 Marzo alla fine di tutte le riunioni propedeutiche, per le opportune verifiche e ratifiche.
L'intensa giornata di Sabato 5 Marzo è terminata con l'inizio della riunione del Comitato Campi Scuola che, interrotta intorno alle ore 22.00 circa e ripresa alle ore 09.00 del mattini seguente, ha programmato un'intenso calendario di attività formative per il periodo 2005-2006. In particolare, il Comitato raccogliendo le diverse indicazioni che provenivano da più Gruppi associativi, sono state individuate specifiche attività seguendo 3 filoni di sviluppo (Metodologico-Tecnico-Spiritua le). Inoltre il medesimo Comitato ha progettato come attività propedeutica allo sviluppo dell'associazione anche in quei piccoli centri o realtà locali in cui, essendo presenti uomini di buona volontà, ma che non avendo conoscenze pratiche di scoutismo si voglia dare l'opportunità di offrire ai giovani di vivere la propria vita in maniera avventurosa. Il lancio di questa particolare attività, che non avrà valenza di riconoscimento nell'ambito dello specifico iter formativo dei Capi prevista dalla Scuola Capi, avverrà entro il corrente mese di Marzo per essere realizzata, se le condizioni di adesione lo consentiranno, entro lo stesso mese di Marzo del 2006.
Lla riunione del Comitato ha avuto termine dopo la partecipazione degli intervenuti alla celebrazione della Santa Messa solenne delle ore 11.30 celebrata in occasione della locale festa parrocchiale della Famiglia che ha visto la "concelebrazione" del Consigliere Nazionale ed Incaricato Nazionale al Servizio di Protezione Civile – Mario Librera – in qualità di Diacono permanente.
Nel pomeriggio di Domenica 6 Febbraio 2005, dopo l'ennesimo lauto e saporito pasto amorevolemente preparato dal M.A.S. del Gruppo Roma X°, si è tenuta la riunione finale, ovvero quella del centro Nazionale A.S.C.I. che dopo aver ratificato le nomine degli Incaricati alle Branche ed ai Servizi come proposto dal Commissariato Generale che ha recepito le indicazioni fornite nel corso dell'ultima Assemblea Generale, ed aver ratificato in sanatoria alcuni Brevetti di Capo presentati ha recepito tutti i documenti programmatici presentati dalle strutture precedentemente riunite come sopra provvedendo anche a sollevare eccezioni a causa dell'ambizioso programma p redisposto.
Avute le necessarie ed ampie assicurazioni dopo una, seppur breve ed intensa discussione, il Centro Nazionale ha ratificato il programma presentato rendendolo così operativo per l'intera A.S.C.I..
Nel chiudere l'intera sessione, il Presidente, ringraziando dell'intenso impegno profuso e del senso di responsabilità manifestato da tutti gli intervenuti, ha formulato gli auguri di buon lavoro dichiarandosi certo che tutti gli obiettivi saranno raggiunti con l'impegno dell'intera A.S.C.I..
Maggiori informazioni e l'intero programma saranno reperibili, nel sito associativo, all'interno dell'area dei documenti pubblici.
 
Buona Strada

Grillo Parlante

RIUNIONE DELLE STRUTTURE ASSOCIATIVE – ROMA 5/6 MARZO 2005ultima modifica: 2005-03-07T14:03:15+01:00da asci_blog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento